Via Alfredo Santucci, 6 - Avezzano
0863 1940160
info@accademiamusicale.eu

Canzoni anni 2000 | I più importanti artisti del decennio

Canzoni anni 2000 | I più importanti artisti del decennio

2000

Canzoni anni 2000: Le più grandi star del decennio 2000/2010

Canzoni anni 2000: Le band italiane di successo

Lunapop

Lunapop anni 2000Nel 1999 nasce la band italiana Lùnapop.

Il gruppo ha vita breve, infatti si scioglierà solo dopo tre anni dalla sua fondazione, nel 2002.

Inoltre, la band nel corso di questi anni pubblica un solo disco, “…Squérez?”.

Nonostante ciò, il disco ha un successo enorme in Italia, sopratutto grazie ai singoli da lui estratti, come ad esempio: “50 special”, “Un giorno migliore”, “Qualcosa di grande” e “Resta con me”.

I Lùnapop erano formati da: Cesare Cremonini, Michele Giuliani, Gabriele Gallassi, Nicola Balestri, Alessandro De Simone.

Negramaro

Negramaro anni 2000Proprio all’inizio del nuovo millennio, nel 2000, viene formata una delle band più celebri del nostro Paese: i Negramaro.

La carriera musicale del gruppo inizia nel 2002 quando viene pubblicato il loro primo EP, intitolato “000577”.
Proprio in questo anno conquistano il loro primo contratto discografico, entrano così a far parte della Sugar.

Il 2003 vede la nascita del primo vero e proprio album dei Negramaro, dal titolo omonimo al nome della band.

La fama comincia a salire, però, nel 2004 con la pubblicazione di “000577”.
Da quel momento gli album cominceranno a riscuotere un grande successo, in quegli anni ricordiamo in particolar modo “Mentre tutto scorre” del 2005 e “La finestra” del 2007.

La formazione del gruppo è rimasta stabile nel corso degli anni, i componenti sono sei e sono: Giuliano Sangiorgi, Emanuele Spedicato, Ermanno Carlà, Danilo Tasco, Andrea Mariano e Andrea De Rocco.

Zero Assoluto

Zero Assoluto anni 2000Gli Zero Assoluto sono un duo italiano che conquista la fama nel 2005, grazie alla pubblicazione del singolo “Semplicemente”.

Il singolo rimase per ben 30 settimane consecutive nelle classifiche italiane.

Tanto grande fu il successo di questo brano che si decise di riproporlo anche nel 2007 all’interno del secondo album in studio del gruppo.

Altre canzoni di grande successo sono: “Per dimenticare”, brano del 2009 contenuto nel terzo album del duo e “Sotto una pioggia di parole”, brano che viene utilizzato come colonna sonora del film di Moccia “Scusa ma ti voglio sposare” del 2010.

I componenti del duo sono: Thomas De Gasperi e Matteo Maffucci.

Le Vibrazioni

Le Vibrazioni anni 2000A cavallo tra il 1999 e il 2000 nascono Le Vibrazioni.

Il gruppo italiano conquista il successo nel 2003 grazie al singolo “Dedicato a te” che, dopo poche settimane, conquista il disco di platino.

Sempre nello stesso anno viene pubblicato anche il primo album in studio della band, intitolato “Le Vibrazioni”.

L’album vende più di 300 000 copie in tutta Italia e da esso vengono estratti i singoli: “In una notte d’estate”, “Vieni da me” e “E se ne va”.

Quest’ultimo brano viene anche inserito come colonna sonora nel film “Tre metri sopra il cielo”.

La formazione de’ Le Vibrazioni è composta da: Francesco Sarcina, Stefano Verderi, Marco Castellani e Alessandro Deidda.

Eiffel 65

Eiffel 65 anni 2000Gli Eiffel 65 sono un gruppo di stampo dance, italiano, nato alla fine degli anni ’90.

La loro fama è dovuta alle innumerevoli Hit di successo da loro prodotte, prima fra tutte “Blue (Da Ba Dee)”.

Il successo degli Eiffel però non si limita solo al suolo nazionale, nel corso dei primi 5 anni di carriera hanno, infatti, venduto più di 15 milioni di copie in tutto il mondo, ottenendo anche una nomination ai Grammy Awards, nella categoria Miglior artista dance.

Infine sono l’unico gruppo italiano ad essere riuscito ad ottenere il triplo disco di platino grazie alle copie vendute negli Stati Uniti.

La band si sciolse nel 2006, per poi riformarsi nel 2010, senza però Gabry Ponte.

La formazione originale era composta da: il musicista Maurizio Lobina, alias Maury, il cantante Gianfranco Randone, alias Jeffrey Jey e il disc jockey Gabriele Ponte, alias Gabry Ponte.

Canzoni anni 2000: Le band straniere di successo

Backstreet Boys

Backstreet Boys anni 2000Nel 1993 nascono i celebri Backstreet Boys, una band americana.

Il loro straordinario successo nasce inizialmente, sopratutto in Europa e in Canada, grazie all’album del 1996 “Backstreet Boys”.
Successivamente, nel 1997, riuscirono a conquistare una buona fama anche nel resto del mondo con l’album “Backstreet’s Back”.

La consacrazione del gruppo, però, avviene grazie al singolo “I Want It That Way”, ancora oggi una delle canzoni più conosciute a livello mndiale, e grazie anche all’album “Black and Blue” del 2000.

La band viene considerata come una delle più grandi ed iconiche Boyband di sempre, con una vendita superiore ai 130 milioni di copie a livello mondiale, risultando così il primo gruppo per record di vendite.

Numerosi, infine, sono i premi ricevuti nel corso della loro carriera, oltre che l’inserimento della loro stella nella Hollywood Walk of Fame.

La formazione del gruppo è composta da: Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean e Kevin Richardson.

Muse

Muse anni 2000I Muse nascono nel 1992.

Il gruppo è conosciuto sopratutto per la differenza continua del loro stile musicale, essi infatti spaziano dal Rock progressive alla musica elettronica, fino ad arrivare alla sinfonica ed orchestrale.

Numerosi sono stati i successi che li hanno contraddistinti nel corso degli anni e che li porta ad avere ancora oggi una fama mondiale.

Nel corso della loro carriera, inoltre, i premi a loro assegnati sono molteplici, tra i quali ricordiamo: 2 Grammy Awards, 5 MTV Europe Music Awards, 1 American Music Awards, 6 Q Awards, otto NME Awards, 2 BRIT Awards e 4 Kerrang! Awards.

La formazione dei muse è composta da: Matthew Bellamy, Chris Wolstenholme e Dominic Howard.

Gorillaz

Gorillaz anni 2000I Gorillaz sono un gruppo formato nel 1998.

Il loro primo album, omonimo al gruppo, viene pubblicato nel 2001.
Grazie ad esso, e al singolo da esso estratto intitolato “Clint Eastwood”, inizia il successo della band.

Con questo primo album, infatti, vendono ben 6 milioni di copie in tutto il mondo.

Nel 2005 viene pubblicato il loro secondo album in studio, “Demon Days”, contenente brani come “Feel Good Inc”, “Dare” e “Dirty Harry”.

L’album gli valse ben 5 candidature ai Grammy Award, riuscendo a fargli vincere quella come Miglior Collaborazione Vocale Pop.

Fino al 2007, con entrambi gli album hanno superato le 15 milioni di copie vendute.

La peculiarità della band sta nel fatto che è formata da 4 membri che sono però personaggi di animazione e sono: 2D, Murdoc Niccals, Noodle e Russel Hobbs.

Destiny’s Child

Destinys Child anni 2000Le Destiny’s Child iniziano la loro carriera nel campo musicale nel 1997.

La fama comincia ad arrivare nel 1999 grazie al loro secondo album in studio, “The Writing’s on the Wall”.

L’album contiene tra le più famose canzoni del gruppo, come: “Bills, Bills, Bills” e “Say My Name”.

Il successo a livello mondiale arriva, però, con la pubblicazione dell’album “Survivor”, del 2001, contenente Hit quali: “Independent Women Part I”, “Survivor” e “Bootylicious”.

Nonostante il grande successo le Destiny’s Child decidono di prendersi una pausa di circa due anni.
Tornano infatti nel 2004, con un nuovo album intitolato “Destiny Fulfilled”, che sarà l’ultimo del gruppo.

Durante il loro percorso hanno venduto più di 60 milioni di copie a livello mondiale, entrando tra le band con il maggior numero di vendite degli USA.

La formazione principale del trio era composta da: Beyoncé, Kelly Rowland e Michelle Williams.

Linkin Park

Linkin Park anni 2000Nel 1996 nascono i Linkin Park.

Il gruppo è uno di quelli di maggior successo degli anni 2000 e 2010, avendo venduto più di 100 milioni di copie nel mondo.

Il gruppo presenta uno stile musicale molto vicino al Nu Metal, che però rimane più orecchiabile venendo mixato al Pop.

Il loro album di esordio, “Hybrid Theory”, ha venduto ben più di 11 milioni di copie, conquistando il disco di diamante.

La formazione, fino al 2017, è stata composta da: Chester Bennington, Mike Shinoda, Brad Delson, Phoenix, Rob Bourdon e Joe Hahn.

Canzoni anni 2000: Le star italiane dell’epoca

Luca Dirisio

Luca Dirisio anni 2000Luca Dirisio è un cantante e autore italiano.

Il suo successo in Italia esplode nel 2004 grazie al singolo “Calma e sangue freddo”, tra l’altro primo singolo dell’artista.

Lo stesso brano viene presentato, dallo stesso Dirisio, alla quarantunesima edizione del Festivalbar, facendogli conquistare il premio come Artista rivelazione dell’anno.

Paolo Meneguzzi

Paolo Meneguzzi anni 2000Paolo Meneguzzi è un cantautore di origini svizzere.

Nel corso della sua carriera ha venduto più di 2 milioni di copie a livello mondiale, contando oltre 500 concerti.

La sua fama in Italia arriva nel 2001, grazie alla sua partecipazione al Festival di Sanremo, nella categoria Nuove Proposte, dove presenterà “Ed io non ci sto più”.

Sempre durante lo stesso anno l’artista vince Un disco per l’estate, grazie al brano “Mi sei mancata”.

Il vero successo, nel nostro Paese, arriva nel 2002, con la pubblicazione del singolo “In nome dell’amore”.

Nel 2003 esce il brano “Verofalso“, seguito da “Lei“, entrambi brani di gran successo.

J-Ax

JAx anni 2000J-Ax è un rapper e cantautore italiano.

La sua fama inizia con la fondazione del duo Articolo 31, insieme a DJ Jad, nel 1990.

Inizia la sua carriera da solista nel 2006 conquistando sin da subito il pubblico italiano.

Inzialmente la sua impronta musicale era più tendente allo stile rap, abbandonato nel corso degli anni per sonorità più pop.

Inoltre, è il fratello maggiore dell’artista Grido, ex membro dei Gemelli Diversi.

Elisa

Elisa anni 2000 Elisa, è una cantautrice e compositrice italiana.

La sua carriera dura da più di 20 anni e nel corso di essa ha venduto più di 5 milioni di dischi a livello internazionale.

Conta più di 17 album e 51 singoli pubblicati, conquistando 1 disco di diamante, 1 disco multiplatino e 9 dischi d’oro.

Nel corso della sua carriera ha ottenuto i maggiori riconoscimenti italiani, tra i quali: la vittoria al Festival di Sanremo, una Targa Tenco, due Premi Lunezia e i Wind & Music Awards.

Inoltre, grazie al brano “Ancora qui”, scritto dall’artista ed arrangiato dal M° Ennio Morricone, utilizzato come colonna sonora del film “Django Unchained”, ha ottenuto una candidatura agli Oscar come miglior canzone originale.

Tiziano Ferro

Tiziano Ferro anni 2000Tiziano Ferro è un cantautore ed autore italiano.

L’esordio dell’artista risale al 2001 con la pubblicazione del suo primo singolo “Xdono”, che anticipa l’uscita del suo primo album in studio, intitolato “Rosso Relativo”.
Dall’album vengono estratti altri singoli di grande successo, come ad esempio: “L’olimpiade”, “Imbranato”, “Le cose che non dici” e l’omonima canzone “Rosso Relativo”.

Ciò lo porta, in breve tempo, a conquistare i primi posti delle classifiche italiane, facendogli conquistare immediatamente tutto il pubblico della nostra Penisola.

Ferro ha venduto più di 15 milioni di dischi in tutto il mondo, esibendosi anche con brani in spagnolo, inglese, francese e portoghese.

Nel corso della sua carriera, che dura da ormai 20 anni, ha ottenuto tra i maggiori premi a livello nazionale ed internazionale.

Canzoni anni 2000: Le star straniere dell’epoca

Eminem

Eminem anni 2000 Marshall Bruce Mathers III, meglio conosciuto come Eminem, è un rapper, produttore discografico e attore statunitense ed è considerato tra i migliori artisti Hip Hop di sempre.

Il suo successo nasce nel 1999, con la pubblicazione del brano “My Name Is”.

Nel 2002 recita in “8 Mile”, film di grande successo,nel quale viene utilizzato uno dei brani tra i più celebri del rapper, “Lose Yourself”.
Grazie ad esso, Eminem vince, nel 2003, l’Oscar alla migliore canzone, scrivendo la storia in quanto questo è stato il primo brano Hip Hop in assoluto ad ottenere tale premio.

Con l’album “The Marshall Mathers LP”, Eminem batte il record per l’album hip hop dalle vendite più veloci di sempre e con “The Eminem Show” scala le classifiche, facendolo diventare l’album più venduto e il più premiato del 2002.

Fino al 2018, il rapper americano, conta la vendita di oltre 382 milioni di copie in tutto il mondo.

Jay z

Jay Z anni 2000Jay-Z è un rapper e produttore discografico statunitense.

E’ uno dei rapper di maggior successo di tutti i tempi, avendo venduto, nel corso della sua carriera, più di 100 milioni di copie, solamente negli Stati Uniti.

Viene considerato tra i migliori rapper di tutti i tempi, con 3 dei suoi album inseriti nella lista dei 500 migliori album di sempre e detiene il record di rapper con il maggior numero di vittorie ai Grammy Award, ben 22 premi.

Nel 2017 è il primo rapper ad essere inserito nella Songwriters Hall of Fame.

Inoltre, Jay-Z è al secondo posto tra i cantanti più ricchi del mondo, con un patrimonio di circa 504 milioni di dollari e, nel 2019, diventa il primo rapper nella storia a detenere un patrimonio personale di un miliardo di dollari.

Beyoncé

Beyonce anni 2000Beyoncé è una cantautrice, ballerina, attrice e imprenditrice statunitense.

Come già accennato in precedenza, ha il suo debutto nel mondo della musica grazie alle Destiny’s Child.

Nel 2003 ottiene il successo da solista pubblicando, durante una pausa del gruppo, il suo primo album “Dangerously in Love”.

Dopo lo scioglimento del gruppo, pubblica il suo secondo album, “B’Day”, uscito alla posizione numero 1 della Billboard 200.

Beyoncé ha venduto circa 60 milioni di copie con le Destiny’s Child e 118 milioni da solista, a livello mondiale.

Infine è stata eletta Artista Femminile del Decennio 2000-2010.

Shakira

Shakira anni 2000 Shakira è una cantautrice, attrice, ballerina e modella colombiana.

Il suo debutto, inizialmente limitato al mercato latinoamericano, risale al 1996.
In Latinoamerica la cantante riscuote subito un ottimo successo e, per circa dieci anni, ne dominerà la scena musicale.

Il successo a livello mondiale arriva nel 2001 con “Laundry Service”, vendendo oltre 20 milioni di copie e piazzandosi tra gli album più venduti di sempre.

L’artista è considerata come la cantante latina più popolare a livello mondiale e, fino al 2014, ha venduto oltre le 125 milioni di copie in tutto il mondo.

Numerosi sono stati i premi a lei assegnati, tra cui: 3 Grammy Awards, 12 Latin Grammy Award, 33 Billboard Latin Music Awards e 5 MTV Video Music Awards.

Pitbull

Pitbull anni 2000Pitbull è un rapper e cantante statunitense ma di origine cubana.

Il suo debutto avviene in un brano dell’album “Kings of Crunk” di Lil Jon, nel 2002.

Nel corso degli anni 2000 pubblica svariati album ma il successo arriva nel 2009 grazie a “Rebelution”.

L’album contiene “I Know You Want Me”, primo singolo dell’artista ad ottenere un successo internazionale.

È conosciuto come Lil’ Chico, Mr. 305 e Mr. Worldwide.

Nelle sue canzoni pronuncia, una o più volte, uno dei suoi soprannomi oppure pronuncia il termine, ormai noto, Dale.

Canzoni anni 2000: Le Hit italiane

Lunapop – 50 special (2000)

Negramaro – Mentre tutto scorre (2005)

Zero Assoluto – Sei parte di me (2006)

Le Vibrazioni – Dedicato a te (2003)

Eiffel 65 – Viaggia insieme a me (2003)

Luca Dirisio – Calma e sangue freddo (2004)

Paolo Meneguzzi – Vero Falso (2003)

J ax – Piccoli per sempre (2006)

Elisa – Ti vorrei sollevare (2008)

Tiziano Ferro – Sere nere (2003)

Canzoni anni 2000: Le Hit straniere

Backstreet Boys – Incomplete (2005)

Muse – Time Is Running Out (2003)

Gorilla – Feel Good inc (2005)

Destiny’s Child – Survivor (2005)

Linkin Park – In the end (2002)

Eminem – Lose yourself (2002)

Jay z – 99 Problems (2003)

Beyoncé – Halo (2008)

Shakira – Hips don’t lie (2005)

Pitbull – I know you want me (2007)

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi