Via Alfredo Santucci, 6 - Avezzano
0863 1940160
info@accademiamusicale.eu

Gigi D’Alessio Canzoni | Le più belle da suonare

Gigi D’Alessio Canzoni | Le più belle da suonare

gigi-d-alessio

GIGI D’ALESSIO CANZONI | Le 5 più belle e facili da suonare

In questo articolo troverai gli accordi in PDF di cinque bellissime canzoni di Gigi D’Alessio da poter suonare con la chitarra o il pianoforte.

Gigi D’Alessio canzoni da suonare con la chitarra

Non dirgli mai

Annaré

Quanti amori

Como suena el corazon

Il cammino dell’età

 

Gigi D’Alessio canzoni da suonare con il pianoforte

Non dirgli mai

Annaré

Quanti amori

Como suena el corazon

Il cammino dell’età

 

 

Gigi D’Alessio Biografia

Napoletano nel sangue e nell’anima Gigi D’Alessio, il re del neomelodico, è l’uomo dei record, con oltre 26 milioni di dischi venduti , 3 dischi di diamante e oltre 100 dischi di platino.

Nel 2014 l’album Ora viene scala la classifica del World Music Chart messa a punto dalla rivista d’oltre oceano Billboard.

Un altro record sono state le oltre 400 mila persone che ha radunato per un concerto benefico nel 2015 a Caserta.

Nel 2019 l’album “Noi due” riceve il Premio Lunezia per il valore musical-letterario.

Da sempre appassionato di musica studio prima la fisarmonica con il padre e poi si avvicina, da autodidatta, al pianoforte.

A 12 anni si iscrive al Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli e 9 anni dopo ottiene il diploma di pianoforte.

Già a 23 anni era alla direzione dell’orchestra “Scarlatti”.gigi d alessio cover cd noi due

Lavora come pianista ufficiale di Mario Merola al quale in seguito dedicherà la canzone “Cient’anne” e nel 1992 esce il suo primo album Lasciatemi cantare.

Sono anni molto produttivi per Gigi D’Alessio, nel 1993 esce “Scivolando verso l’alto”,  nel 1994 “Dove mi porta il cuore” prodotto da Enzo Malepasso e nel 1995 arriva l’album “Passo dopo passo”.

E poi ancora nel 1996 pubblica l’album “Fuori dalla mischia” e nel 1998 esce il “È stato un piacere”.

Gigi firma il contratto con la casa discografica BMG e proprio alla fine del 1998 nell’album “Tutto in un concerto” racconta  i momenti più importanti della sua carriera.

Il lavoro discografico contiene 13 brani, fra cui l’inedito “Quel che resta del mio amore”.

Nel 1999 esce l’album “Portami con te”, e sempre nel 1999 si esibisce al Galà del National Italian American Foundation davanti allora presidente degli Stati Uniti Bill Clinton.

Nel 2000 Gigi D’Alessio partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Non dirgli mai,” e l’album “Quando la mia vita cambierà,” che contiene la canzone diventa disco d’oro in soli quindici giorni.

Sempre nel 2000 inizia il suo tour in Europa e in Italia che si concluderà con l’abbraccio della sua Napoli in piazza del Plebiscito.

gigi d alessio copertina cd malaterraNel 2001 si posiziona in vetta alla classifica degli album più venduti con l’album “Il cammino dell’età” ed il brano “Tu che ne sai”, scritto con Vincenzo D’Agostino viene presentato al 51º Festival di Sanremo.

Nel luglio 2002 inizia il World tour che tocca città di Stati Uniti, Canada, Australia e diverse città europee. La trasmissione speciale , Uno come te… in giro per il mondo è trasmessa su Raiuno in maggio. Due concerti allo Stadio Olimpico di Roma e allo Stadio San Paolo di Napoli chiudono in giugno il tour Uno come te. In autunno arriva “Buona vita”, il doppio cd che in 22 brani ripercorre i primi dieci anni della sua carriera.

Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “L’amore che non c’è”,  scritto sempre con Vincenzo D’Agostino, nel settembre del 2005 davanti ad un pubblico di 250.000 persone tiene un a Napoli a Piazza del Plebiscito per concludere la sua Tournèè.

Al concerto evento partecipano Claudio Baglioni, Lucio Dalla, Lee Ryan, Anna Tatangelo, Tony Tammaro, Giorgio Panariello, Anna Falchi.
Il doppio album dal vivo “Cuorincoro” raccoglie i momenti del mega evento.

Nel 2006 inizia una tournèè mondiale negli Stati Uniti, Canada, Australia e poi Belgio, Malta, Cina e infine la Francia dove esordisce al teatro Olympia di Parigi registrando il tutto esaurito.

Nell’ottobre 2008 esce l’ album “Questo sono io” che è il disco che dopo anni di distanze segna il disgelo tra D’Alessio e Pino Daniele: firma testi e musica di “Sarai” (in duetto con Anna Tatangelo) e suona la chitarra in Addo’ so’ nnato ajere.

L’album Questo sono io si aggiudica il Wind Music Awards, ricevuto all’Arena di Verona.

Nel 2009 D’Alessio pubblica la sua autobiografia dal titolo “Questo sono io”.gigi d alessio a radio city music hall

il 20 giugno 2009 prende parte alla Corale per il popolo d’Abruzzo, dove duetta con Renato Zero nel brano Tu sì ‘na cosa grande di Domenico Modugno.

Nel 2010 il cantante passa alla conduzione di un programma televisivo su Rai 1, intitolato : Gigi, questo sono io.

Il 14 febbraio 2011 si esibisce al Radio City Music Hall di New York, il concerto viene mandato in onda da Rai Uno. Durante il concerto riceve anche il premio “United States – Italy Friendship Award” dalla National Italian American Foundation.

Nel 2012 a Città del Messico, il Gigi nazionale si esibisce in un concerto interamente in lingua spagnola presso gli studi Interlomas.
Nel 2014 gira gli States ed il Canada con “l’Ora World tour” cui riscuote un enorme successo.

Nel 2016 comunica la sua intenzione di lasciare la SIAE per cedere la gestione dei diritti sulla sua musica alla società  Soundreef provocando non poche polemiche.

Dopo la partecipazione al 67º Festival di Sanremo con il brano “La prima stella”. Passa alla conduzione del programma di cabaret di Rai 2 Made in Sud e dal 2019 diventa uno dei giudici di The Voice of Italy sempre su Rai 2.

Nel 2019 esce il singolo “Quanto amore si dà” in collaborazione con Guè Pequeno e viene pubblicato anche il singolo “Domani vedrai“.
Dal 2005 a oggi ha prodotto, insieme con Adriano Pennino, numerosi album di successo tra cui :  Ragazza di periferia, Mai dire mai, Nel mondo delle donne e Progetto B di Anna Tatangelo;
Non riesco a farti innamorare e Il mercante di stelle di Sal da Vinci;
Prendere o lasciare e Il mio spazio nel tuo tempo di Rosario Miraggio.

Gigi D’Alessio, come autore, ha scritto canzoni per Gigi Finizio, Nino D’Angelo, Franco Ricciardi, Mauro Nardi, Ida Rendano, Gianluca Capozzi e Luca Napolitano.

 

Gigi D’Alessio, insieme ad altri grandi artisti italiani ed internazionali, fa parte della mia rubrica “L’artista della settimana“.

Nello scorso articolo ho parlato di Mina.

 

Tags: , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi