Via Alfredo Santucci, 6 - Avezzano
0863 1940160
info@accademiamusicale.eu

Claudio Baglioni Canzoni | Le 5 più belle da suonare e cantare

Claudio Baglioni Canzoni | Le 5 più belle da suonare e cantare

Claudio Baglioni al Festival di Sanremo

Claudio Baglioni Canzoni | Le 5 più facili e belle da suonare

In questo articolo troverai gli accordi in PDF di cinque bellissime canzoni di Claudio Baglioni da poter suonare con la chitarra o il pianoforte.

 

Claudio Baglioni canzoni da suonare con la chitarra

Questo piccolo grande amore

E tu

Mille giorni di te e di me

Avrai

La vita è adesso

Claudio Baglioni canzoni da suonare con il pianoforte

Questo piccolo grande amore

E tu

Mille giorni di te e di me

Avrai

La vita è adesso

 

 

Claudio Baglioni Biografia

Claudio Baglioni è uno dei più conosciuti cantautori e showman del panorama musicale italiano.

Classe 1951 il cantautore romano Claudio Baglioni, è anche un raffinato musicista e un conduttore televisivo italiano.

La sua voce ha una particolarità: ha un’estensione di circa tre ottave.

Baglioni ha venduto oltre 60 milioni di dischi ed è conosciutissimo all’estero, in particolar modo in Spagna.

Nel 2018 e 2019 è stato direttore artistico e conduttore del Festival della canzone italiana di Sanremo.

Nel 1964, quando aveva solo tredici anni, inizia la sua carriera artistica con la partecipazione ad un concorso canoro di voci nuove dove comincia a farsi notare.

Nel 1966 Scrive il testo e compone il brano “Signora Lia”.

Due anni dopo, nel 1968, comincia una proficua collaborazione con Antonio Coggio, produttore e pianista.

Firmato il contratto discografico con la RCA, nel 1969, pubblica il suo primo 45 giri, Una favola blu/Signora Lia ed in seguito il suo primo album dal titolo Claudio Baglioni.

Scrive alcune canzoni per Mia Martini e Rita Pavone e viene scelto come cantante di tre canzoni (Fratello sole sorella luna/Preghiera semplice/Canzone di San Damiano) per la colonna sonora del film Fratello sole, sorella luna di Franco Zeffirelli.

Il successo arriva nel 1972 con Questo piccolo grande amore, album  che vende 900.000 copie e rimane primo nelle classifiche italiane per 15 settimane.

Nel 1973 esce, Gira che ti rigira/Amore bello e anche questa produzione ha grande successo.

L’anno successivo esce E tu…, registrato a Parigi.

In tre anni il cantautore romano tira fuori tre album: Sabato pomeriggio, Solo e E tu come stai?

Nel 1975 mette insieme, insieme a Mogol, Paolo Mengoli e Gianni Morandi, la Nazionale italiana cantanti, squadra di calcio da sempre impegnata in attività di solidarietà.

L’album Strada facendo del 1981, vende 800.000 copie, ed è accompagnato da sedici tappe nei palasport.

L’anno successivo, invece, il cantante intraprende una tournée negli stadi che totalizza il milione di spettatori: uno di quei concerti fu incluso nel live Alè-oò. claudio-baglioni-questo-piccolo-grande-amore

La vita è adesso del 1992 vende 1.200.000 copie nei primi sei mesi rimanendo al primo posto in classifica per 27 settimane e risultando il disco più venduto dell’anno.

Il 16 novembre 1990 viene pubblicato il nuovo album doppio Oltre, tra gli artisti ospiti dell’album vi sono Paco de Lucía, Pino Daniele, Mia Martini, Youssou N’Dour.

Baglioni inizia anche un tour “Oltre il concerto” che totalizza circa 950.000 spettatori.

Nel 1996 viene diventa ambasciatore della FAO contro la fame nel 
Mondo.

Nel 1999 esce Viaggiatore sulla coda del tempo, che viene presentato negli hangar degli aeroporti di Firenze, Milano, Napoli e Catania.

Nel 2003 il Presidente Carlo Azeglio Ciampi nomina Baglioni Commendatore della Repubblica e nello stesso anno esce un altro disco in studio, Sono io, l’uomo della storia accanto.

Per promuovere l’album, Baglioni intraprende un tour negli stadi italiani che prende il nome del brano Tutto in un abbraccio.

Prende parte attiva alle manifestazioni dei XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006: l’8 dicembre porta, in veste di tedoforo, la torcia olimpica da Piazza Navona a Campo de’ Fiori.

claudio baglioni canzoniNel 2008, Baglioni intraprende il tour QPGA, acronimo di Questo piccolo grande amore in cui ripropone l’intero disco dal vivo con nuovi arrangiamenti, seguito dall’uscita di un CD e di un film che esce nel 2009, per la regia di Riccardo Donna, cui Baglioni contribuisce con la colonna sonora. Subito dopo l’uscita del film viene dato alle stampe il libro QPGA, primo romanzo scritto dal cantautore.

Nel 2011 organizza, tramite la Fondazione O’ Scià ed assieme alla Nazionale italiana cantanti, la manifestazione Lampedusa Sùsiti, per manifestare sostegno agli abitanti dell’isola colpiti dalla recrudescenza del massiccio fenomeno migratorio clandestino.

Il cantautore inoltre è l’ideatore della rassegna musicale O’ Scià, che nell’isola di Lampedusa, sulla spiaggia della Guitgia, giunge nel 2012 alla sua decima ed ultima edizione.

A trent’anni dalla prima pubblicazione, nello stesso anno esce un cofanetto speciale in 3 CD dal titolo Strada facendo: 30º anniversario per celebrare l’omonimo album.

Nel 2015, sulla sua pagina Facebook, il cantautore pubblica una foto con Gianni Morandi. Alcuni giorni dopo, i cantautori annunciano nelle loro pagine una collaborazione dal titolo Capitani coraggiosi, ispirandosi al romanzo di Rudyard Kipling. Vengono fissate all’inizio dieci date al centrale del Foro Italico a Roma, per poi svilupparsi successivamente in uno show televisivo, una tournée per l’Italia, una trasmissione radiofonica e un disco.

Nel 2018 con un tour “Al Centro” Baglioni torna sul palco al centro della scena, secondo una modalità molto amata da Baglioni, e utilizzata più volte nel corso dei propri live per festeggiare i suoi 50 anni di carriera.

Nel settembre 2017 si fa avanti il suo nome per il ruolo di direttore artistico del Festival di Sanremo 2018 e poi anche per quello di conduttore, affiancato da Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.claudio-baglioni-al-centro-tour

Dopo il grande successo ottenuto, Baglioni è stato riconfermato alla direzione artistica e alla conduzione del Festival del 2019, affiancato da Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

Come grande curiosità, va notato che Baglioni non ha mai partecipato al Festival di Sanremo come concorrente in gara, essendo forse il cantante italiano più conosciuto in quella situazione.

Il tour 2020 con ben 12 date alle Terme di Caracalla di Roma viene rimandato al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Claudio Baglioni, insieme ad altri grandi artisti italiani ed internazionali, fa parte della mia rubrica “L’artista della settimana“.

Nello scorso articolo ho parlato di Massimo Ranieri.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi