Michael Giacchino. Le colonne sonore più belle del genio italo – americano.

Metà italiano e metà statunitense Michael Giacchino è un compositore del New Jersey cresciuto in una famiglia di origini siciliane e abruzzesi, laureatosi in storia alla School of Visual Arts di New York ha iniziato la sua carriera con piccoli lavori per la tv e per il mondo dei video games.

Michael Giacchino ha realizzato le musiche di alcuni dei progetti cinematografici più popolari e acclamati della storia recente, tra cui Gli Incredibili, La guerra per il pianeta delle scimmie, Ratatouille, Star Trek, Jurassic World, Rogue One: A Star Wars Story e Coco.

La colonna sonora del 2009 di Giacchino per la hit della Pixar Up gli è valsa un Oscar, un Golden Globe, il BAFTA, il Broadcast Film Critics ‘Choice Award e due GRAMMY Awards. Come già anticipato, Giacchino ha studiato regia alla School of Visual Arts di New York. Dopo il college, ha ottenuto un lavoro di marketing alla Disney e ha iniziato gli studi in composizione musicale, prima alla Juilliard e poi alla UCLA.

E’ passato dal marketing alla produzione nella neonata divisione Disney Interactive, dove ha avuto l’opportunità di scrivere musica per videogiochi.

Gli inizi della carriera come compositore di musica per video games.

Il primo rilevante incarico affidato a Giacchino è stata la composizione delle musiche per il videogioco tratto dal film Il mondo perduto – Jurassic Park. Dopo essere passato alla DreamWorks Interactive, il celebre regista e produttore Steven Spielberg a voler sperimentare, per questo gioco, l’accompagnamento – all’epoca inusuale – di musiche di tipo non elettronico, ma sinfonico, anche allo scopo di richiamare alla memoria del giocatore lo stile musicale delle colonne sonore di John Williams utilizzate a commento del film Jurassic Park, a cui il gioco si ispirava. Da allora Giacchino ha continuato la collaborazione con la DreamWorks, componendo le partiture di molti altri giochi di successo. Anche le partiture di tre capitoli della serie Medal oHonor (Underground, Allied Assault e Frontline), sono improntate alle musiche di John Williams per il film di Spielberg Salvate il soldato Ryan. Grazie a questi vigorosi lavori sinfonici, Giacchino ottenne diversi premi, e collaborò in seguito alla realizzazione di molti ulteriori giochi di natura bellica, ispirati alle vicende della seconda guerra mondiale, tra cui Call of Duty, Call of Duty: L’ora degli eroi e Secret Weapons Over Normandy Ha composto anche la colonna sonora del videogioco basato sulla serie televisiva Alias, di Medal of Honor: Airborne, Turning Point: Fall of Liberty, il tema del gioco Black.

Autore dei sottofondi per i parchi divertimento e per le serie televisive.

Ha inoltre prodotto le musiche di Fracture, composte da Chris Tilton e Chad Seiter, suoi abituali collaboratori in veste di orchestratori. Giacchino ha anche composto la colonna sonora di un videogioco per PlayStation: Muppet Monster Adventure (2000) e del celebre Maui Mallard in Cold Shadow della Disney Interactive. Il lavoro di Giacchino nei videogiochi ha suscitato l’interesse di J.J. Abrams, e così ha iniziato la loro relazione di lunga data che avrebbe portato alle colonne sonore per la serie televisiva di successo Alias ​​and Lost, e ai film Mission Impossible III, Star Trek, Super 8 e Star Trek Into Darkness.  Ha collaborato con Disney Imagineering sulla musica per Space Mountain, Star Tours (con John Williams), il giro di Ratatouille a Disneyland Paris e l’Incredicoaster su Pixar Pier at California Adventure.

L’esperienza con le grandi orchestre sinfoniche.

Giacchino è stato il direttore musicale della 81a edizione degli Academy Awards.  La sua musica può essere ascoltata nelle sale da concerto a livello internazionale con tutti e tre i film di Star Trek, Ratatouille, Jurassic World, Up e Coco eseguiti dal vivo con un’orchestra al completo. Nel giugno 2018, Giacchino ha presentato in anteprima il suo primo lavoro per orchestra sinfonica, Voyage. Commissionato dalla National Symphony Orchestra e dalla Cincinnati Pops Orchestra, il brano celebra il 60 ° anniversario della fondazione della NASA. Michael Giacchino ha lavorato anche alla musica di  Spider-Man: Far From Home e Jojo Rabbit, un nuovo film di Taika Waititi. Giacchino è governatore della sezione musicale dell’Accademia delle arti e delle scienze cinematografiche e fa parte del comitato consultivo di Education Through Music Los Angeles

Direttore dell’orchestra per l’ Academy Awards 81° edizione.

Michael Giacchino è stato anche incaricato da Sarah Vowell, che ha interpretato il personaggio Violet in Gli Incredibili, di comporre la colonna sonora della versione audio del suo libro Assassination Vacation. Nel 2009 gli è stato chiesto di dirigere l’orchestra degli Academy Awards per l’81 ° Academy Awards. Per questo progetto ha riorganizzato molti famosi temi cinematografici in diversi stili, tra cui un trattamento Big Band degli anni ’30 di Lawrence d’Arabia e una bossa nova di Moon River. Ha anche composto la fanfara per il logo del 100 ° anniversario della Paramount Pictures, che ha portato sui loghi di Paramount Players e Paramount Animation.

La vittoria del premio Oscar nel 2010.

Era il 2001 quando il produttore della serie Alias per la televisione, J.J. Abrams, scoprì Giacchino attraverso il suo lavoro nei videogame e lo incaricò di comporre la musica per il suo nuovo telefilm. La colonna sonora mescola sonorità dell’orchestra sinfonica tradizionale con musica elettronica, con un risultato stilistico nettamente distinto da quello utilizzato per i precedenti lavori. Nel 2012 Michael Giacchino ha presentato il cd del compositore Andrea Ferrante, dal titolo Over the Horizon  edito da Rai Trade e Videoradio. Secondo il compositore statunitense “Andrea Ferrante ha una conoscenza formidabile di emozioni e colori che rendono eccellente una musica. Il suo lavoro fa quello che le grandi composizioni dovrebbero raccontare una storia. Nel 2010 con la colonna sonora del film di animazione “Up” ha vinto il premi Oscar per la migliore musica originale.  Nel 2015 firma le musiche del nuovo film della saga di Jurassic Park, “Jurassic World” di Colin Trevorrow. Nella nuova colonna sonora, Giacchino inserisce numerosi rimandi alle musiche originali del film di Spielberg, cercando di reinterpretare il tema dominante, all’epoca composto da John Williams. Nel 2016 compone la musica di un successo animato firmato Disney, di nome Zootropolis (Zootopia).

Le colonne sonore più belle.

Tra i suoi film come interprete e autore delle musiche, ricordiamo:
The Batman , Jojo Rabbit (2019), Spider-Man: Far From Home (2019), 7 sconosciuti a El Royale (2018), Gli Incredibili 2 (2018), Jurassic World: Il Regno distrutto (2018), Coco (2017), Il Libro di Henry (2017), Spider-Man: Homecoming (2017), The War – Il Pianeta delle Scimmie (2017), Rogue One: A Star Wars Story (2016), Star Trek Beyond (2016), Inside Out (2015), Jupiter – Il Destino dell’Universo (2015), Jurassic World (2015), Tomorrowland – Il Mondo di Domani (2015), This Is Where I Leave You (2014), Into Darkness – Star Trek (2013), Super 8 (2011), 50 e 50 (2011), Blood Story (2011), Cars 2 (2011), Mission: Impossible – Protocollo fantasma (2011), Land of the Lost (2009), Star Trek (2009), Up (2009), Speed Racer (2008), Ratatouille (2007), Mission: Impossible III (2006), Stu – Anche un alieno può sbagliare (2006), La neve nel cuore (2005), One Man Band (2005), Sky High – Scuola di superpoteri (2005), Gli Incredibili – Una normale famiglia di supereroi (2004), Una seconda possibilità (2002), Spider-Man: Homecoming, regia di Jon Watts (2017) The War – Il pianeta delle scimmie (War for the Planet of the Apes), regia di Matt Reeves (2017), Il libro di Henry (The Book of Henry), regia di Colin Trevorrow (2017), Gli Incredibili 2 (Incredibles 2), regia di Brad Bird (2018), Coco del 2017, Jurassic World – Il regno distrutto (Jurassic World: Fallen Kingdom), regia di Juan Antonio Bayona (2018), Spider-Man: Far from Home, regia di Jon Watts (2019), Jojo Rabbit, regia di Taika Waititi (2019),Uno di noi (Let Him Go), regia di Thomas Bezucha (2020).

Lascia un commento