Via Alfredo Santucci, 6 - Avezzano
0863 1940160
info@accademiamusicale.eu

Spartiti Pianoforte | Come scriverli correttamente

Spartiti Pianoforte | Come scriverli correttamente

spartiti pianoforte

Spartiti Pianoforte | Come scriverli correttamente in base alle tue esigenze

La scelta degli spartiti pianoforte è senza dubbio fondamentale non solo per i pianisti ma in generale per tutti gli addetti ai lavori o appassionati di musica.

 

Spartiti Pianoforte | Cosa sono

Uno degli errori principali che si commette quando si parla di spartiti per pianoforte è quello di confondere lo spartito con la partitura.

La grande differenza tra gli spartiti per pianoforte e una partitura in genere è legata al fatto che mentre lo spartito per pianoforte è scritto soltanto per pianoforte, la partitura è una guida per tutti gli strumenti.

Gli spartiti pianoforte vengono utilizzati prevalentemente dagli esecutori, mentre la partitura è utilizzata soprattutto dal direttore d’orchestra che guida tutti gli esecutori nella corretta lettura del brano.

Gli spartiti per pianoforte sono prevalentemente di tre tipologie, divisi per lo più in base al genere musicale.

 

Spartiti Pianoforte | Musica moderna

Nei linguaggi della musica moderna, quindi quelli più vicini alla musica pop intesa in senso lato e alla musica jazz, intesa sempre in senso molto lato, gli spartiti per pianoforte seguono delle linee ben precise con qualche piccola differenza a seconda del genere.spartiti pianoforte musica classica

Spartiti Pianoforte | Musica leggera

Gli spartiti per pianoforte nella musica leggera rispettano alcune importanti regole e devono assolutamente contenere alcuni elementi fondamentali per una giusta esecuzione del brano.

Cosa devono contenere gli spartiti per pianoforte
  1. Linea melodica completa e dettagliata
  2. Suddivisione del testo in sillabe in base alla linea melodica
  3. Sigle degli accordi in italiano o con la nomenclatura anglosassone
  4. Indicazioni di particolari contromelodie o riff caratterizzanti del brano che sono già presenti nell’arrangiamento originale o in quello più conosciuto al pubblico di una determinata canzone
  5. Indicazioni di eventuali ritornelli, code, intro e ripetizioni.

 

Spartiti Pianoforte | Musica Jazz

Per quanto riguarda gli spartiti per pianoforte nella musica jazz, o più in generale nella musica moderna suonata, gli elementi sono molto simili a quelli già visti in precedenza ma con una differenza sostanziale: le sigle degli accordi vengono sempre scritte in inglese!

L’utilizzo della nomenclatura anglosassone nella musica jazz è scontato, per cui nella stesura di uno spartito con delle caratteristiche che si avvicinano al jazz, è assolutamente preferibile scrivere con le sigle degli accordi in inglese e non con le indicazioni in italiano.

Pur essendo un dettaglio apparentemente inutile, è uno di quegli elementi che mette in evidenza la professionalità di chi ha scritto lo spartito.

Se può esserti utile in questo articolo ho riportato la nomenclatura degli accordi in inglese e quella italiana, in modo da avere sempre un riferimento qualora ne avessi bisogno.

 

Spartiti Pianoforte | Musica classica

Per quanto concerne gli spartiti per pianoforte nella musica classica il discorso è un pochino più serio e complesso poiché nelle esecuzioni di carattere classico o serio che dir si voglia, lo strumentista deve avere riportata sullo spartito ogni tipo di indicazione necessaria ad una buona esecuzione del brano.

Quindi, a differenza di quanto si trova negli spartiti di musica pop o jazz, lo spartiti per pianoforte nella musica classica deve essere scritto in maniera precisa e fedele riportando tutto ciò di cui si ha bisogno per una corretta lettura del brano.

Un’altra delle differenze sostanziali nella stestura degli spartiti per pianoforte sta nel fatto che, mentre per quelli legati alla musica moderna generalmente si utilizza un solo pentagramma in chiave di violino, per gli spartiti per pianoforte di musica classica la scrittura è al 90% dei casi su due pentagrammi, uno in chiave di violino e uno in chiave di basso.

In questo articolo ho spiegato in maniera più dettagliata come scrivere uno spartito.

Naturalmente per poter conoscere a fondo la scrittura corretta di uno spartito per pianoforte è necessario conoscere in maniera corretta anche il solfeggio e la lettura delle note.

In questo articolo ti ho parlato a lungo di come leggere e scrivere le note musicali.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi